Thai_Bastianich

CURRY VERDE THAI di gamberi e un calice di PLUS, 100% Friulano BASTIANICH…

Questa settimana sull'EnnesimoBlogdiCucina, un piatto unico di ispirazione thailandese, piccante e dolce allo stesso tempo, grazie al gusto avvolgente del latte di cocco. Il curry verde thai può essere di carne, pesce o in versione vegetariana, si accompagna con riso Basmati bianco e foglie di coriandolo fresco.

I curry thailandesi hanno tre gradi di piccantezza e intensità: il rosso, contrariamente a quanto suggerisce l’istinto, è il più delicato e ricorda il sapore dei pomodori secchi e della paprika dolce. Segue il giallo, che prende il suo colore dalla curcuma e infine il potentissimo curry verde thai, un trito di peperoncini verdi piccanti, aglio, scalogno, semi di coriandolo e di cumino, lemongrass e zenzero. Sapori forti e intensi che sanno bilanciarsi con la dolcezza del latte di cocco, esaltando ogni aroma senza coprirlo.

Ma la vera difficoltà è abbinarlo ad un vino. Il piccante è un argomento delicato quando si parla di abbinamenti enogastronomici. Per non parlare dei gamberi, del latte di cocco, delle foglie di lime.

 

Thai_Bastianich2

 

"L’abbinamento con il Bastianich PLUS" dice Anna dell'EnensimoBlogdiCucina "me lo ha suggerito Wayne Young, marketing manager di Bastianich Winery. Parlando di cucina etnica mi disse che questo 100% Friulano (quello che una volta si chiamava Tocai) aveva una marcia in più, il famoso “plus“, che ben avrebbe valorizzato un curry orientale con una nota particolarmente piccante. Una vendemmia tardiva di uve provenienti da un singolo vigneto, con viti di oltre 60 anni, il 10% delle quali sono sottoposte ad un periodo di appassimento, concentrano ulteriormente la nota di frutta delle vecchie viti, rendendolo perfetto per la cucina thai."

La ricetta completa su: L'EnnesimoBlogdiCucina.com

You may be interested also in